• Cooler Master CM Storm Ceres 400

    Qualche tempo fa abbiamo avuto la possibilità di recensire quella che secondo me e' il migliore scelta tra le cuffie per PC, le CM Storm Sirus, un 5+1 reale che non scende a compromessi dandoci un esperienza ludica unica, oggi andremo a recensire la sorella minore, l'ultima proposta di Cooler Master e' la CM Storm Ceres 400.

    La CM Storm Ceres 400 e' una cuffia circumaurale chiusa a due vie, le dimensioni del driver sono da 40mm, accettano una potenza nominale di 100 mW, con un impedenza di 32Ω abbiamo un range di frequenze emesse che vanno da 20 a 20000 Hz, come l'orecchio umano.
    Per il microfono ne abbiamo uno omnidirezionale che ha una risposta alle frequenze che vanno da 100 a 10000 Hz con un rapporto tra segnale e rumore pari a 50 dB.
    Prima di andare avanti pero' credo sia doveroso spiegare alcuni termini in quanto il significato di alcune parole possano essere di aiuto a chi debba un giorno comprare una periferica del genere.
    I microfoni piu' utilizzati attualmente in commercio sono di tre tipi, unidirezionale, bidirezionale e omnidirezionale le differenze sono le seguenti:

    • Unidirezionale : si ha la risposta migliore se la fonte e' posta di fronte al microfono, tende a perdere il segnale se l'angolo di incidenza non e' perpendicolare.
    • Bidirezionale : la risposta migliore se la fonte e' posta avanti o dietro al microfono, perdiamo segnale se l'angolo di incidenza si sposta di 90°.
    • Omnidirezionale : la risposta e' uniforme qualsiasi sia l'angolo di incidenza della fonte.

    Per il discorso cuffie invece il termine circumaurale indica la forma del complessivo arco e ciscinetti, infatti il termine cuffia e' troppo generalista per indicare questo genere di periferiche, sugli scaffali se ne trovano delle forme piu' disparate sia nelle forme che nei colori, ma si dividono principalmente in quattro famiglie che sono:

    • Circumaurale : sono quelle che racchiudono integralmente le orecchie grazie a due cuscinetti diminuire ed attenuare eventuali rumori provenienti dall’esterno che possono interferire con il suono.
    • Sovraurali : molto simili alle prime, non coprono l'orecchio, ma vanno poggiate sui lobi, non isolano dai rumori esterni.
    • Auricolari : sono quelle piu' pratiche, vanno poggiate direttamente sul padiglione dell' orecchio, ma come le sovraurali non isolano dai rumori esterni.
    • Intrauricolari : meglio conosciute come in-ear, vanno inserite direttamente nel condotto uditivo, sono pratiche comode leggere ed isolano dai rumori esterni.

    Dopo aver fugato alcuni dubbi, possiamo andare a vedere da vicino le nuove Ceres 400.
    La confezione delle CM Storm Ceres 400 segue la linea che Cooler Master si e' data per questa fetta di mercato, aggressiva ed accattivante, in una scatola con finestra vediamo subito l'interno del contenuto.
    Oltre alle immagini del prodotto troviamo le caratteristiche principali riportate sul fianco della scatola.
    All'interno troviamo una semplice brocure dove vengono pubblicizzati altri prodotti della linea CM Storm, vengono riportate le caratteristiche delle cuffie e la garanzia del prodotto.
    La nuova cuffia della Cooler Master si presenta con una livrea nera opaca, con attacchi lucidi ed inserti rossi. Come detto in precedenza e' un sistema circumaurale, quindi le dimensioni finali nonostante la forma risulta contenuta come il peso.

    I due padiglioni non sono eccessivamente grandi comunque coprono bene i lobi delle orecchie isolandoci dai rumori esterni facendoci assaporare al meglio l'audio del nostro gioco, film o semplice canzone, sono rivestiti di tessuto ed opportunamente imbottiti, un inserto rosso donano quel tocco di ricercatezza e impronta da gamers come si vuole per la linea CM Storm.
    I driver utilizzati riproducono fedelmente il suono generato dalla nostra scheda audio, ma il segnale va dosato, onde avere problemi di distorsione.
    Il microfono e' collegato sul padiglione sinistro, pur essendo omnidirezionale il telescopio ruota di quasi 170° in modo da avvicinarsi alla bocca anche per i visi piu' lunghi, inoltre e' possibile piegarlo.

    Anche l'archetto e' imbottito e rivestito in tessuto in modo da calzare perfettamente senza pesare troppo e garantirci un comfort unico, anche indossaando le Ceres 400 per diverse ore non abbiamo pressioni eccessive sia sul capo che sulle orecchie.

    Il cavo di collegamento risulta abbastanza lungo, quasi 2,5 mt, ideale a raggiungere anche il case piu' disperso nei meandri delle nostre stazioni, a poco più di 50 cm troviamo una piccola chicca che ci permette di regolare il volume tramite potenziometro oppure di spegnere il microfono tramite l'apposito interruttore.
    Ai capi del cavo troviamo due jack, uno con inserti rosa, per la presa microfono, e uno con inserti verdi per le cuffie, sono da 3,5'' laccati in oro, in modo da non avere perdite di segnale sua per l'audio in uscita che per quello in entrata.
    Ho provato personalmente le Ceres 400 per circa una settimana, mettendo da parte le mie Sirus, passare da un sistema 5+1 al classico 2 vie la differenza si nota, specie per i giochi o nei film, il rumore ambientale diventa piatto, non si e' piu' avvolti in quella magica atmosfera o concitate situazioni che una realta virtuale puo' garantirci.
    Andando sullo specifico, le CM Storm Ceres 400 sono nate per il mondo ludico, ed i giochi attuali oltre ad avere una grafica sempre piu' spinta hanno delle vere e proprie colonne sonore che a molti sfuggono, specie per i Fantasy dove alle atmosfere mistiche vengono accompagnata da sottofondi coinvolgenti, qui le Ceres 400 si apprezzano abbastanza, isolandoci dal mondo esterno facendoci vivere il gioco a 360°, e' chiaro che viene meno l'effetto Sorround, mancanza marcata negli action games dove ascoltare da che parte arrivi un potenziale nemico fa la differenza, comunque sia nel giudizio complessivo sono risultate buone.
    Per quanto riguarda l'so delle cuffie per godersi un film, siamo piu' o meno ai livelli games, sono ottime se scendete a qualche compromesso, non ci possiamo aspettare miracoli, ma sicuramente possiamo deliziarci nella visione del nostro film scelto.
    Se vogliamo utilizzare le Ceres 400 per ascoltare i nostri brani musicali i due driver vanno un po' in difficolta', gli acuti tendono a stridere mentre le frequenze troppo basse s'impallano, in alcuni casi la distorsione e' piu' marcata di altre, ma anche selezionando dei file con compressioni meno aggressive, come ad esempio i FLAC, il suono prodotto migliora sensibilmente.
    Per un uso voip le Ceres 400 si sono dimostrate ottime, il microfono elimina il rumore di fondo generando un segnale pulito.
    In definitiva le CM Storm Ceres 400 si sono dimostrate delle ottime cuffie, per l'uso in se si sono mostrate abbastanza affidabili e nelle situazioni estreme e' bastata una aggiustata al segnale con l'equalizzatore andando a tagliare le singole frequenze, ottenendo sempre un suono pulito ma sopratutto gradevole e coinvolgente.
    Ottima anche l'ergonomia, il tessuto utilizzato non solo ci isola dall' esterno, personalmente ho fatto il test in salotto con moglie e figli carichi davanti la tv, ma indossandole per ore le nostre orecchie non si scaldano, ma sopratutto tutto l'insieme non pesa piu' del dovuto dandoci quella sensazione di intorpidimento che si ha quando indossiamo sistemi piu' pesanti.
    Le ho trovate molto pratiche e discrete, anche se il cavo puo' risultare troppo lungo, ma meglio cosi, ci sara' un po' di disordine in piu' dietro la scrivania, ma siamo sicuri che arrivera' anche alla presa piu' distante.
    Consiglio le Cooler Master CM Storm Ceres 400 a tutti quelli che cercano un' ottima cuffia per l'uso piu' disparato, nonostante il prezzo che essendo contenuto puo' dare l'impressione di un prodotto di bassa fascia, si mostra all' altezza di qualsiasi situazione viene messa, buono per la visione di un film, ottimo nei giochi si fa apprezzare anche per l'ascolto dei nostri brani preferiti.
    Si ringrazia Cooler Master per il sample fornitoci.
  • Calendario

    Novembre   2017
    Dom Lun Mar Mer Gio Ven Sab
    1 2 3 4
    5 6 7 8 9 10 11
    12 13 14 15 16 17 18
    19 20 21 22 23 24 25
    26 27 28 29 30