Risultati da 1 a 7 di 7

Discussione: Privacy e sicurezza

  
  

Visualizzazione Ibrida

Messaggio precedente Messaggio precedente   Nuovo messaggio Nuovo messaggio
  1. #1
    Anziano Di Corte L'avatar di Picio
    Data Registrazione
    Nov 2006
    LocalitÓ
    Lanciano
    Messaggi
    11,951

    Predefinito Privacy e sicurezza

    Tutti sono a conoscenza che due giorni fa e' stato sventato l'ennesimo attentato oltreoceano, in quell' America che tanto tiene alla lotta al terrorismo, ma sempre piu' vunerabile nel suo sistema di sicurezza interno.

    Oggi il Presidente Obama, dopo aver redarguito e fatto il mea culpa del suo servizio d'ordine, ha chiesto norme piu' severe in merito.

    Tutti d'accordo, anche se salgono le prime polemiche.

    Ai classici controlli vorrebbero utilizzare i tanto chiacchierati "body scanner" un sistema a raggi "X" che permette di guardare cosa abbiamo sotto i vestiti.

    Tale sistema fa urlare i soliti scettici allo scandalo e la violazione della Privacy, non curanti del fatto che forse la sicurezza propria e di tutti quelli che la mattina si alzano per vivere, e non per lasciarci la pelle per il solito gruppo fanatico terroristico.

    Si decanta la privacy e la sua violazione anche qui da noi, verranno inseriti i sistemi elettronici a Malpensa e Fiumicino, a detta del Ministro dell' Interno, e gia' in molti brontolano.

    Qua mi sovviene un dubbio, decantano la privacy e poi si viene a sapere cosa fanno sui social network, notizie e fatti cosi dettagliati scritte di proprio pugno dai diretti interessati.

    Si fa demagogia sulla privacy a discapito della sicurezza?

    Saro' sempre piu' strano io, ma penso che una delle priorita' attuali siano la sicurezza della popolazione, in fondo non e' colpa delle istituzioni arrivare a certe azioni, spesso sono operazioni tampone, sono conseguenze di eventi, sicuramente non saranno le ultime, tanto meno le piu' chiacchierate, di body scanner se ne parla oggi, quando anni fa Arnold Schwarzenegger, lo attraversava in un suo film, forse un precursore dei tempi che saranno, ma se la nostra sicurezza passa per una scansione di ogni singolo passeggero, non credo sia la fine del mondo, specie se poi siamo noi stessi a prendere quell' aereo.

    Per i saccenti tanto dediti alla privacy, forse dovrebbero dare battaglia su altri versanti, se non sanno cosa e dove cercare, potrebbero iniziare con qualcosa che hanno tra le mani quasi tutti i giorni, le tessere "amiche" delle catene di negozi, potrebbero spaziare con le societa' dedicate al recupero dati personali sparsi anche nel nostro paese, se vogliono fare qualcosa di utile per la comunita' possono dedicarsi a qualcosa di piu' utile per la comunita' e non rincorrere la solita, mera chimera, che questa volta si chiama sicurezza......


    E voi come la pensate?
    Solo avendo l'orgoglio umile, ma sacro di ubbidire, si conquista il diritto di comandare.
    La fortuna non esiste,esiste solamente il momento in cui il talento incontra l'occasione!!!
    Co-Founder della Premiata Ditta di Italiamodding!
    Vivo la mia vita un quarto di miglio la volta!
    Legge delle 12 P : Prima Pensa Poi Posta PerchŔ Post Poco Pensati Possono Produrre Parecchie Puttanate.


  2. #2

    Predefinito Re: Privacy e sicurezza

    Ŕ inutile ribadire che questo non vorrÓ e non dovrÓ diventare un thread politico ... vero?
    Inviato dal mio Dremel usando Trapantalk



  3. #3
    Anziano Di Corte L'avatar di Picio
    Data Registrazione
    Nov 2006
    LocalitÓ
    Lanciano
    Messaggi
    11,951

    Predefinito Re: Privacy e sicurezza

    certamente.... non e' quello il mio intento, non ho fatto nomi nostrani anche per questo....


    penso che l' argomento "privacy" spesso venga utilizzato come scudo, piu' per non fare, qua si parla di sicurezza, non del singolo, ma di vari paesi, e il clamore che c'e' dietro la proposta di nuove norme, cerca di creare solo confusione...
    Solo avendo l'orgoglio umile, ma sacro di ubbidire, si conquista il diritto di comandare.
    La fortuna non esiste,esiste solamente il momento in cui il talento incontra l'occasione!!!
    Co-Founder della Premiata Ditta di Italiamodding!
    Vivo la mia vita un quarto di miglio la volta!
    Legge delle 12 P : Prima Pensa Poi Posta PerchŔ Post Poco Pensati Possono Produrre Parecchie Puttanate.


  4. #4
    V.i.M. Very important Modder L'avatar di Lupo
    Data Registrazione
    Nov 2006
    LocalitÓ
    provincia di Varese
    Messaggi
    6,198

    Predefinito Re: Privacy e sicurezza

    secondo me non e' un problema di privacy, chi se ne importa se vedono che mutande indosso, anche perche' ho visto delle immagini di quello che risulta dal body scanner e fanno abbastanza schifo, cioe' poverino chi dovra' vedere queste forme umane bianche senza capelli, e, nel mio caso, con i rotoli di ciccia in evidenza, il prblema, secondo me, e' un problema di salute, sono pur seempre raggi X, io uso poco l'aereo, almeno per ora, ma chi deve viaggiare per lavoro? Il fatto che non lo impongano a persone che hanno meno di 18 anni la dice lunga sul fatto che non si sa che conseguenze possa portare a lungo termine un'esposizione continua a certe radiazioni...
    There's no school like old school, and I'm the f**king headmaster.

  5. #5
    V.i.M. Very important Modder L'avatar di Exile
    Data Registrazione
    Jan 2009
    LocalitÓ
    "contea di scafali" foligno
    Messaggi
    2,779

    Predefinito Re: Privacy e sicurezza

    premettendo che parlo da ignorante in materia, non credo che utilizzino raggi x per il body scan, anche perchŔ se uno ci pensa bene, ce gente che prende l'aereo abbastanza spesso per motivi di lavoro,e quindi non sarebbe troppo salutare utilizzare tale sistema. ( visto che rompon le balle se fai piu di tot lastre in un anno.)

    comunque, tornando in tema di privacy, penso sia usata piu come modo di fare audience, alla fine l'addetto sarÓ vincolato in qualche modo, al silenzio,un po come gli infermieri alla fine ne vedono di tutti i colori e di peggio rispetto ad una specie di lastra non propio nitida.
    concordo con chi si preoccupa piu del fatto, di social network o altre raccolte premi,alla fine si raccolgono piu informazioni in quel modo, che stando davanti ad un monitor a vedere se la gente ha qualche cosa di compromettente o no
    Almeno Ŕ come la penso, alla fine l'aereo lo devo prender io, rinuncio volentieri ad un po di privacy con un guadagno della sicurezza.
    http://www.flickr.com/photos/riccardoexile

    Riccardo - Exile - Aka RainMan

    "Robert Neville, l'ultimo della vecchia razza"


  6. #6
    Moderator L'avatar di t-rex
    Data Registrazione
    Mar 2011
    LocalitÓ
    roma
    Messaggi
    2,060

    Predefinito Re: Privacy e sicurezza

    Citazione Originariamente Scritto da Exile Visualizza Messaggio
    premettendo che parlo da ignorante in materia, non credo che utilizzino raggi x per il body scan, anche perchŔ se uno ci pensa bene, ce gente che prende l'aereo abbastanza spesso per motivi di lavoro,e quindi non sarebbe troppo salutare utilizzare tale sistema. ( visto che rompon le balle se fai piu di tot lastre in un anno.)

    comunque, tornando in tema di privacy, penso sia usata piu come modo di fare audience, alla fine l'addetto sarÓ vincolato in qualche modo, al silenzio,un po come gli infermieri alla fine ne vedono di tutti i colori e di peggio rispetto ad una specie di lastra non propio nitida.
    concordo con chi si preoccupa piu del fatto, di social network o altre raccolte premi,alla fine si raccolgono piu informazioni in quel modo, che stando davanti ad un monitor a vedere se la gente ha qualche cosa di compromettente o no
    Almeno Ŕ come la penso, alla fine l'aereo lo devo prender io, rinuncio volentieri ad un po di privacy con un guadagno della sicurezza.
    la persona addetta a tale scopo ,per legge ,e' soggetto a un codice di privacy (art11)...la GG non puo' divulgare le notizie attinenti al proprio lavoro e ne alla difusione di dati sensibili,sia che vengano fatti con servizio di video sorveglianza e sia che vengano fatti senza....se non alle autorita' che ne fanno richiesta...


    mentre per le radiazioni ..in molti siti ..parlano del fatto che non sia dannosi per la salute(ma vai a fidarti!!!)


    Iscriviti al nostro canale



    Er moderator de roma!!!!!

  7. #7

    Predefinito Re: Privacy e sicurezza

    almeno per ora, ma chi deve viaggiare per lavoro? Il fatto che non lo impongano a persone che hanno meno di 18 anni la dice lunga sul fatto che non si sa che conseguenze possa portare a lungo termine un'esposizione continua a certe radiazioni..





    ------------------------
    Ultima modifica di _FAX_; August 25th, 2012 alle 08:00

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •