1 di 15 1211 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 149

Discussione: Yamato

  
  

Visualizzazione Ibrida

Messaggio precedente Messaggio precedente   Nuovo messaggio Nuovo messaggio
  1. #1
    Genin L'avatar di EgYpT
    Data Registrazione
    Sep 2011
    Località
    Livorno
    Messaggi
    119

    Predefinito Yamato

    Ciao a tutti, sono qua per presentarvi il mio primo lavoro, primo sotto tutti i punti di vista in quanto non mi sono mai dedicato a lavoretti simili (prima volta che usavo il dremel, prima volta che stuccavo ecc... e probabilmente lo noterete pure )
    L'ho iniziato un bel po' di tempo fa, ma purtroppo ho poco tempo per lavorarci, quindi il tutto proseguirà abbastanza lentamente.
    E' possibile che qualcuno di voi abbia già visto questi passaggi in quanto postai le foto anche altrove.

    Dal momento che ho letto di limitazioni sull'upload delle foto (non più di 5 per post, non più di 200kb e max 800x600) ho deciso di linkarvele direttamente il mio album. Metterò i riferimenti alle foto fra parentesi ovviamente. Le foto più importanti sono invece direttamente visibili.

    Dunque, questo è il case di base:



    Come si può notare, è vecchissimo (avrà almeno 10 anni), non ha predisposizione per niente, è tutto ingiallito e insomma... è brutto, c'è poco da fare.

    I lavori iniziarono dal frontale, con un bel buco putente a spezzare la monotonia (fig.2)

    Piazzare una ventola là sarebbe stato abbastanza triste, vabbè che era (ed è) il mio primo mod, però un po' di contegno, quindi...



    Nel caso qualcuno se lo stesse chiedendo (e so che qualcuno se lo chiederà) quel coso l'ho creato da due tappi di un paio di vaschette gelato in polistirolo. In pratica le ho tagliate (una sola sarebbe stato troppo stretta), le ho incollate fra loro con del vinavil e fissate con lo scotch al frontalino (si vede insomma) . Poi chiaramente ho fissato il tutto con la colla a caldo, lo scotch l'ho tolto. Se avessi utilizzato un tappo in plastica sarebbe stato più semplice, ma lo volevo stondato, quindi...
    Comunque andiamo avanti, il polistirolo era ovviamente troppo morbido e deformabile, quindi ho utilizzato il caro vecchio metodo Art Attack style: colla vinilica e giornale et voilà (fig.4)

    Di seguito il nuovo foro per la ventola, ventola che, come si inizia a capire, starà sul telaio, con il tubo che fungerà da convogliatore (fig.5 e fig.6)

    Adesso è la volta dello stucco, vi posto 2 passaggi, il primo passaggio sarebbe la prima stesura, e probabilmente farà smadonnare molti di voi . E' stata un'incubo perché avevo messo poco indurente e l'avevo stesa male, insomma, non avevo ancora ben capito come ottenere un risultato ottimale. Il secondo passaggio è invece il pezzo dopo vari ritocchi, stesure e sistemazioni. NON COINCIDE CON LO STATO ATTUALE, poiché la foto è vecchia e poi ci ho messo di nuovo mano, però dà un'idea via (fig.7)



    Lo so, sembra un po' storto, lo è, ma non tanto quanto appare dalla foto
    Prova pulsanti (fig.9)

    Ed ora veniamo alla paratia, che purtroppo in questo case del cavolo era tutta unita. In pratica anziché togliere una sola parte è necessario aprire tutto (destra, sinistra e sopra). Dalle foto si capisce meglio.
    Ho pensato un po' a come modificarla in modo da farlo aprire da una sola parte, poi però non avevo voglia e alla fine mi andava bene lo stesso .
    La prima foto mostra il disegno (che vi chiarirà il perché del nome Yamato) e il primissimo taglio fatto da me con un dremel: momento di commozione (fig.10)

    Parte laterale finita (fig.11)

    Come prima esperienza mi ritengo soddisfatto.
    A proposito, poi un po' perché ci avevo preso gusto, un po' perché lo volevo fare fin dall'inizio, ho proseguito i raggi pure pure sopra .
    Nella foto seguente il taglio superiore e la smerigliatura con la spazzola (anche quella prima volta, infatti all'inizio la stavo consumando tantissimo, poi son riuscito a dosare bene ) (fig.12)

    Per concludere la foto del pezzo dopo aggrappante e fondo:



    In realtà ci sono altri passaggi, ma il post è già inquietantemente lungo, quindi per il momento ve li risparmio.
    Punto a non utilizzare più il metodo dei links dal mio album. In questo caso ho dovuto poiché dovevo introdurre tutto il progetto; da qui in avanti dovrò solo aggiornarvi.
    Ultima modifica di EgYpT; September 9th, 2011 alle 17:10
    "La cosa più deliziosa non è non aver nulla da fare: è aver qualcosa da fare, e non farla."

  2. #2
    Administrator L'avatar di WeisseS
    Data Registrazione
    May 2007
    Località
    St Victor Olona
    Messaggi
    6,738

    Predefinito Re: Yamato

    Ohhhhhh, finalmente un Livornese sul forum


    Per quanto concerne le foto, abbiamo messo il limite di 5 foto per post per evitare problemi a chi ha connessioni lente, nulla ti vieta però di fare più post consecutivi, è meglio vedere le foto direttemente che lincate.

    Per il resto, complimenti per i tagli, sarà anche da poco che usi il dremel ma te la cavi bene.

    Benvenuto.
    Magiaaaaaa o magia, portami via!



  3. #3
    Genin L'avatar di EgYpT
    Data Registrazione
    Sep 2011
    Località
    Livorno
    Messaggi
    119

    Predefinito Re: Yamato

    Grazie :D

    So bene che il limite è stato messo per le connessioni lente, ed è giusto, però sarebbe stato un po' un casino ridimensionarle e alleggerirle tutte, quindi ho preferito fare così, almeno per il primo post.
    Magari con calma le sistemo e inserisco almeno le immagini-chiave a vista

    Anche tu sei livornese? Spero proprio di si, non riesco mai a trovare nulla qua e mi servirebbe proprio qualcuno che mi sappia indicare dove poter acquistare il materiale :D
    "La cosa più deliziosa non è non aver nulla da fare: è aver qualcosa da fare, e non farla."

  4. #4

    Predefinito Re: Yamato

    ciao benvenuto...
    weisses è livornese si fa per dire.... ma in verità è un espatriato in lombardia... che tifa "PISA"
    però io son di grosseto..... e qui non c'è nulla che possa servire al modding...
    Modder si nasce... ed io modestamente lo nacqui...

    Iscriviti anche tu al Primo Club Italiano sul modding
    Quando muoio voglio farmi Cromare...

  5. #5
    Genin L'avatar di EgYpT
    Data Registrazione
    Sep 2011
    Località
    Livorno
    Messaggi
    119

    Predefinito Re: Yamato

    Citazione Originariamente Scritto da WeisseS Visualizza Messaggio
    Ti consiglio di usare un programmino semplicissimo e free, si chiama pix resizer, ti ridimensiona in un secondo le immagini e lavora anche su file multipli

    Si, sono Livornese, sanvincenzino per la precisione ma ormai vivo a Milano da dieci Anni
    Azz... peccato, non posso sfruttare le tue conoscenze di acquirente
    Nel frattempo ho utilizzato il programma che mi hai indicato ed ho messo visibili le foto più importanti

    Citazione Originariamente Scritto da _FAX_ Visualizza Messaggio
    ciao benvenuto...
    weisses è livornese si fa per dire.... ma in verità è un espatriato in lombardia... che tifa "PISA"
    però io son di grosseto..... e qui non c'è nulla che possa servire al modding...
    Fa piacere essere rincuorato, non sono l'unico toscano ad avere problemi di reperimento materiale quindi

    Non mi piace il calcio, quindi il fatto che tifi pisa è abbastanza irrilevante
    "La cosa più deliziosa non è non aver nulla da fare: è aver qualcosa da fare, e non farla."

  6. #6
    Administrator L'avatar di WeisseS
    Data Registrazione
    May 2007
    Località
    St Victor Olona
    Messaggi
    6,738

    Predefinito Re: Yamato

    Citazione Originariamente Scritto da EgYpT Visualizza Messaggio

    Non mi piace il calcio, quindi il fatto che tifi pisa è abbastanza irrilevante
    Ecco, vedi che si va d' accordo? Anche a me del calcio m' importa 'na sega, figurati se tifo Pisa
    Magiaaaaaa o magia, portami via!



  7. #7
    Genin L'avatar di EgYpT
    Data Registrazione
    Sep 2011
    Località
    Livorno
    Messaggi
    119

    Predefinito Re: Yamato

    Citazione Originariamente Scritto da WeisseS Visualizza Messaggio
    Ecco, vedi che si va d' accordo? Anche a me del calcio m' importa 'na sega, figurati se tifo Pisa
    Eheheh, c'è sempre qualcuno che dice "lui è pisano" o "lui tifa pisa" quando viene a sapere che sono livornese, ci sono abituato

    Già che ci sono aggiungo qualche altra foto.

    Foro del nuovo pulsante (con gli angoli del triangolo stuccati) e un pannellino stuccato con un rettangolo di plexiglass (non senza difficoltà, visto che è sospeso per aria).



    2 premesse:

    1) so che il foro non sembra proprio fatto da Giotto, ma il bordo del pulsante copre benissimo quindi non si vede nulla

    2) perché stuccare un pannellino? perché come ho già detto il case è vecchissimo e non so più dove sia andato a finire il coperchio che lo copriva. A dire il vero neanche degli altri 2 pannelli ho i coperchi, però nel primo andrà un masterizzatore e nel secondo un coso con le usb, quindi sono a posto. Il terzo non sarebbe comunque mai stato utilizzato, anche perché il case andrà a mia madre (che non usa neanche gli altri 2 ).

    Questo invece è ciò che ho fatto ieri:

    1) Finalmente tagliato l'ottagono per la ventola anteriore:



    2) Primo test con frontale e ventola appoggiati sul telaio:



    3) Intagliati i due grandi rettangoli per il passaggio dei cavi. Gli angoli stondati li ho realizzati con lo strumento dremel n°407 (un rotolino abrasivo): ho fatto bene o dovevo utilizzare qualcos'altro? A mio parere sono venuti abbastanza bene, comunque se le trovo utilizzerò delle guarnizioni da mettere a cavallo dei bordi, quindi che siano precisissime non ha molta importanza (a meno che alla fine non riesca a trovare queste guarnizioni appunto):




    Adesso passiamo alle domande:

    1) Secondo voi come farò a tingere l'interno del tubo senza che vengano fuori millemila gocce a causa della scomoda prospettiva?

    2) Esiste qualche prodotto da dare a pennello che mi riempia i buchini dello stucco? Quelli che non vanno via neanche cartando. Se uso lo stucco spray risolvo?


    Comunque sto pensando di fare due cose:

    1) Rendere tonde le lucine del power led e dell'hdd led (adesso sono fatte a triangolino perché in origine riprendevano il pulsante originale, il logo del case e rifiniture varie, però non c'entrano granché con il contesto attuale)

    2) Stuccare e rifare completamente la zona del pulsante di accensione (lucine citate sopra comprese). Questo non tanto per cambiare la disposizione, quanto piuttosto perché il rettangolo che ci ho stuccato (vedi post #22) ha creato un dislivello. Al tatto sembra abbastanza regolare e tranquillo, ma non so quanto sarà bello una volta tinto. Al limite proverò prima di rifare tutto.
    "La cosa più deliziosa non è non aver nulla da fare: è aver qualcosa da fare, e non farla."

  8. #8
    Administrator L'avatar di WeisseS
    Data Registrazione
    May 2007
    Località
    St Victor Olona
    Messaggi
    6,738

    Predefinito Re: Yamato

    Ti consiglio di usare un programmino semplicissimo e free, si chiama pix resizer, ti ridimensiona in un secondo le immagini e lavora anche su file multipli

    Si, sono Livornese, sanvincenzino per la precisione ma ormai vivo a Milano da dieci Anni
    Magiaaaaaa o magia, portami via!



  9. #9
    Administrator L'avatar di WeisseS
    Data Registrazione
    May 2007
    Località
    St Victor Olona
    Messaggi
    6,738

    Predefinito Re: Yamato

    Il tubo, se non lo hai ancora fissato, ti conviene verniciarlo da almeno 30 cm di distanza, senza insistere troppo, più passate e leggere, vedrai che non avrai colature, ti consiglio altresì di carteggiarlo e di dare anche una mano di aggrappante per plastica.

    Per quanto riguarda i buchi da tappare, ti consiglio di usare il "PU-Duo", va bene addirittura per ricostruire parti mancanti o lesionate.

    Per il resto mi piace l' idea delle due vaschette di gelato, complimenti.
    Magiaaaaaa o magia, portami via!



  10. #10
    Genin L'avatar di EgYpT
    Data Registrazione
    Sep 2011
    Località
    Livorno
    Messaggi
    119

    Predefinito Re: Yamato

    Il tubo "purtroppo" è fissato, l'ho dovuto utilizzare per creare il cerchio preciso, oltre che per disegnare facilmente la traccia sulla lamiera.

    Serve proprio il pu duo o va bene una qualsiasi colla bicomponente? Chiedo perché ho visto che costa parecchio. Al limite faccio una foto a quella che ho già e ve la mostro.

    Praticamente dovrei cospargerci tutta la parte stuccata (piena di microfori, secondo me perché mi hanno suggerito uno stucco inadatto), per questo speravo esistesse qualcosa di maggiormente liquido da dare con il pennello.
    Se non ci sono alternative me la procurerò comunque.


    L'idea della vaschetta è nata proprio per caso, era appoggiata sul cestino in attesa di essere buttata, ci sono passato accanto e si è accesa la lampadina
    "La cosa più deliziosa non è non aver nulla da fare: è aver qualcosa da fare, e non farla."

1 di 15 1211 ... UltimaUltima

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •