Safari 5.1.4

Aggiornamento anche per il browser di casa Apple, arrivato alla versione 5.1.4 e che contiene principalmente dei miglioramenti ad alcune feature di base ed una serie di accorgimenti per la sicurezza. L’aggiornamento riguarda sia la versione per Mac OS sia la versione Windows del browser, con particolare attenzione per le release Snow Leopard e Lion. La novità più rilevante riguarda JavaScript, con miglioramenti principalmente per le performance durante l’esecuzione di webapp realizzate in tale linguaggio. Migliorie anche per il modulo di ricerca, che risulta essere maggiormente reattivo. Tra i bug corretti, quello piu' rappresentativo riguarda la gestione degli elementi in Flash, che nelle versioni precedenti presentava alcuni problemi con l'interfaccia grafica durante lo zoom. Un altro bug corretto dalla 5.1.4 riguarda la gestione delle schede, con un problema relativo allo spostamento delle stesse da una finestra all’altra, con possibili perdite di dati digitati e non ancora inviati ai server remoti. Altre correzioni, poi, relative alla gestione di PDF, degli indirizzi postali e degli elementi in HTML5, in particolar modo i video. Infine e' stato risolto un problema relativo ad un’errata rimozione dei dati, in seguito all’esplicita richiesta da parte degli utenti di cancellare qualsiasi informazione salvata dal browser, la quale poteva causare la presenza di alcuni dati anche dopo l’esecuzione di tale operazione.

Safari 5.1.4 può essere installato mediante l’apposito strumento Aggiornamento Software disponibile in OS X, mentre la versione per Windows può essere scaricata da qui